visura catastale - planimetria catastale

Visure Catastali - Calcolo Rendita Catastale - Planimetrie e Mappe Catastali

Cerca la tua Visura e stampa la VISURA Catastale
Semplice
Inserendo il numero del Foglio, del Mappale o del Subalterno.
Ordina la visura
Nominativa
Inserendo il nominativo del proprietario.
Ordina la visura
Pianta immobile
Per ottenere la piantina dell'immobile.
Ordina la visura
Estratto
Per ottenere la planimetria del terreno in cui vi è ubicato l'immobile o per verificare i confini.
Ordina la visura
Visura - Ordina
 
Ordina la tua Visura inserendo i dati e le informazioni di fatturazione.
Visure - Pagamento
 
Effettua il pagamento della tua Visura in base al metodo scelto.
Visure - Ricevi
 
Ricevi la tua Visura in formato pdf direttamente sulla tua e-mail in pochi minuti.

Carrello

Il tuo carrello
Carrello vuoto

On line

Abbiamo un visitatore e nessun utente online

  1. Visure: Cosa Sono?
  2. Planimetria catastale
  3. Ordinare le visure
  4. Leggere le visure
  5. Utilizzare le visure
Visure: Cosa Sono?
Le Visure Catastali sono registrate al Catasto il quale è l'archivio nazionale dei beni immobili. I dati trascritti nella visura catastale sono quelli specifici e fiscali di un immobile o di un terreno in cui vengono anche presenti l'intestazione di un soggetto fisico o di persona giuridica.
Visure: Dove Ordinarle
Il portale VisuraImmobiliare.Com procura in poco tempo documenti ufficiali di Visure Catastali riguardanti gli Uffici Catastali del territorio nazionale, tranne le visure delle province in cui opera il catasto tavolare.
Planimetria Catastale: Cosa è
La planimetria catastale o piantina catastale è la rappresentazione grafica, solitamente in scala 1:100 o 1:200, della distribuzione degli spazi interni di una data unità immobiliare (Appartamento, Ufficio, Negozio, Garage). Viene fornito il documento estratto presso gli uffici catastali dell' Agenzia del Territorio.
Planimetria Catastale: come leggerla
Nella piantina catastale o planimetria catastale sono trascritte il piano di riferimento con le relattive altezze interne, la destinazione dei locali (cucina, soggiorno, camere, servizi igienici, ecc) e l'orientamento dell'unità immobiliare rispetto al NORD. Vengono riportati inoltre i dati catastali che identificano l'unità e la scala con la quale è stata disegnata l'unità abitativa.
Visura: Metodi di Ricerca
La Visura Catastale può essere ricercata tramite indirizzo civico (visura catastale per indirizzo) oppure tramite dati nominali dell'immobile ed ottenere quindi una visura catastale per immobile, ovvero tramite nominativo ottenendo quindi una Visura Catastale Nazionale, Visura Catastale Provinciale e Visura Catastale Comunale. Le Visure non sono disponibili per le province di Trento e Bolzano.
Visure: Rettifiche
In caso di necessità, è possibile, collegandosi col sito dell'Agenzia del Territorio, richiedere la rettifica dei dati catastali errati riportati nelle visure prelevate dal nostro portale.
Visure: Come Leggerle
Le visure catastali presentano dati diversi a seconda che si riferiscano a una visura ai terreni o ad una visura all'urbano e si suddividono in dati identificativi e in dati di classamento. I dati identificativi di una visura su terreni sono la Provincia, il Comune, l'eventuale Sezione, il Foglio, la Particella e quando presente il Subalterno. I dati di classamento trascritti in una visura catastale ai terreni sono: Qualità, Classe, Superficie, Reddito Dominicale, Reddito Agrario, eventuali Annotazioni, gli Intestatari con trascritte le quote di proprietà del terreno. Quelli identificativi di una visura al catasto urbano sono: Provincia, Comune, Sezione, Foglio, Particella e Subalterno, mentre i dati di classamento sono: Zona Censuaria, Categoria Catastale, Classe, Consistenza/Vani, Superficie Catastale (dove presente) Rendita Catastale ed altre informazioni. Può capitare in certe circostanze che nella visura catastale non vengano riportati tutti i dati del classamento.
Visure: A cosa servono?
I dati contenuti nelle visure catastali sono necessari per il calcolo del pagamento dell' ICI, per la compilazione delle dichiarazioni dei redditi, per la compravendita di un bene immobile, per verificare ed individuare le proprietà immobiliari di un soggetto, per l'allacciamento di nuove utenze, ma anche solo per verificare l'esattezza di quanto registrato presso l'Agenzia del Territorio.